dimanche 11 juin 2017

Irragionevoli ragioni

Dunque... me ne stavo lì all'Ikea e scendevo la scala, quella che dall'esposizione porta sotto, nel labirinto delle piccole cose, da dove non esci se non hai preso almeno un sacchetto di candeline profumate. L'esistenza dell'ascensore l'ho scoperta da poco, sarà che un ascensore a scendere non lo vedo molto utile, quindi mi lancio dalle scale, così supero una coppia di attempati, e lei dice al marito: guarda che belli da portare al cimitero! Indicando i fiori che ornavano la balaustra.
No dico, ma ti pare che il primo pensiero vedendo dei bei fiori finti sia il cimitero, dove per altro non li vedrà nessuno, ok le tombe sono il posto perfetto per dei fiori finti, però che palle!
Dopo questo commento tutta la magia che mi prende quando vado all'Ikea era sparita; perché comprare qualcosa da Ikea, fosse anche solo uno scolapasta di plastica, mi fa sentire immediatamente svedese, come vivessi a Stoccolma da una vita, in quelle case con i tetti a punta e le finestre senza persiane, in una di quelle camere che si vedono su Airbnb, tutte bianche e legno. Chissà quante romantiche massaie svedesi avranno comprato quelle gerbere arancioni per portarsele in casa, e questa pensa a portarli al cimitero.
VecchiaStronza.
Per fortuna al reparto biancheria, con il suo immancabile quadernetto nero e la matita, c'era la Marzia, una di quelle persone che riescono a sistemare una giornata storta a chiunque, e con un sorriso ti riaccordano con il mondo; persone rare che non amo frequentare troppo, penso perché poi finirei per invidiarle. Ma ieri ci voleva proprio.

8 commentaires:

  1. Letto. Vorrei incontrare più spesso un sorriso così.

    RépondreSupprimer
    Réponses
    1. eh pure io... non sono tante le persone capaci di farlo

      Supprimer
  2. In effetti...passare da Ikea per comprare i fiori per il cimitero...magari ci vanno spesso...
    Decisamente meglio sognare la Svezia.

    RépondreSupprimer
  3. i fiori finti... effettivamente sono talmente tristi che forse stan bene giusto al cimitero...

    RépondreSupprimer
    Réponses
    1. ho sempre pensato che fosse quella la loro unica utilità

      Supprimer
  4. Per altro, il cimitero di Stoccolma è bellissimo! ^__^

    RépondreSupprimer
    Réponses
    1. merito delle gerbere arancioni dell'Ikea :)

      Supprimer