dimanche 1 mai 2016

Sequestro di persona

E poi ci sono quelli che ti trattengono, sono quelli che dopo un cinema, un teatro, una cena, al momento di salutarti decidono che per loro non è ancora abbastanza, e che vogliono avere l'ultima parola, e quindi resti lì, sulla soglia di casa, all'angolo della strada, sulla scala del posteggio, sul marciapiede davanti alla pizzeria, lì dove loro devono andare di là e tu di qua, lì a dirti cose inutili, e tu rispondi a telegramma e loro pare vogliano raccontarti tutta la vita; e gli dici ciao tre volte di fila, ma non sentono. Odio queste persone, le trovo fastidiose ed invadenti, gli indecisi del saluto, quasi avessero paura di perderti per sempre. Queste persone solitamente le saluto con un addio, per il puro piacere di farle preoccupare, per non dar loro le certezze che cercano, per ricordarmi che potrei decidere di non vederle mai più a mio insindacabile giudizio e capriccio. 
Addio!

10 commentaires:

  1. E' vero!
    Io ho una zia che è maestra nell'arte di non andare mai via.
    HO ricordi infantili di ore serali passate in corridoio, davanti alla porta, con lei che continuava a ciarlare, mio zio che sbuffava e noi che non sapevamo più dove appoggiarci mentre morivamo di fame.

    RépondreSupprimer
  2. Ancora adesso, mia mamma al telefono mi chiede: indovina a che ora è andata via la zia maria!

    RépondreSupprimer
    Réponses
    1. io ho un paio di amici che fanno così, però per un po' mi piace anche restare perchè si dicono cose interessanti, ma quando poi arriva lo sbadiglio taglio di brutto

      Supprimer
  3. No, io sono per il saluto breve. In assoluto.
    Breve ma caldo, affettuoso. Che se mi dici "addio" mi metto a piangere :)))

    RépondreSupprimer
    Réponses
    1. secondo me tu li prendi a pugni, ma con amore :P

      Supprimer
  4. Mi e'venuto in mente un tale che mi sfiniva con i suoi voli pindarci e a fronte dei miei sbadigli non mollava:purtroppo era un mio superiore, quindi non potevo liquidarlo bruscamente.

    RépondreSupprimer
    Réponses
    1. a volte lo fanno per tacchinare, ma un modo per sottrarsi va trovato ... non fosse altro che per limitare il fastidio

      Supprimer
  5. Quando sui dice: volere il mondo intero a propria disposizione...

    RépondreSupprimer
    Réponses
    1. mi chiedo sempre se si rendono conto del fastidio oppure pensano che sia normale

      Supprimer
    2. oh, no, non si chiedono nulla, come sempre!

      Supprimer